Chi Sono

Ho aperto gli occhi per la prima volta il 25 Gennaio del 1970 a Catania, città dove vivo tuttora. Ho frequentato il liceo classico, che mi ha lasciato una formazione umanistica, ho frequentato 2 anni di giurisprudenza, e poi subito al lavoro, prima in un ufficio amministrativo del gruppo Rinascente, e dopo 1 anno di militare (che anno perso!!!), fatto tra Potenza, Persano (posto sperduto tra Eboli e Battipaglia) e Napoli, sono nuovamente ritornato a lavorare per il gruppo Rinascente, e nell’ aprile del 1995 ho cominciato a lavorare in Banca, primo incarico a Catania poi trasferimento a Pisa Giugno 1997, Firenze Dicembre 1998 e infine a Catania ottobre 1999. La vita scorre tranquilla anno dopo anno fino a quando nell’aprile del 2006 mi comunicano che nel giro di un mese sarei stato trasferito a milano. Ed è qui che ancora risiedo, e spero ancora per poco. Desiderio presto esaudito, infatti il 1 dicembre 2008 ritorno finalmente a Catania.

La musica, mio grande punto fermo, sin da piccolo, mi ha dato veramente una grande forza interiore, che mi ha sempre fatto superare i momenti bui della mia vita.

Altra grande passione della mia vita è il Rugby, sport duro e rude , ma che sa dare tante emozioni difficilmente spiegabili. Lo definiscono uno sport da cafoni praticato da gentiluomini.

Anche la fotografia rappresenta un punto fermo nelle mie passioni. Nella mia breve esperienza di fotografo ho imparato ed ho volutamente scelto di mettere la tecnica in secondo piano. Obiettivo principale della mia fotografia è trasmettere emozioni semplici, vicine alla gente e fruibili da tutti.

I miei scatti sono il frutto di un istinto fotografico che mi porta ad osservare, ad imprimere l’immagine nella mente proiettando l’idea della foto attraverso l’obiettivo fino alla carta.